Partire per Malta

Cosa sapere prima di partire per Malta  

Ci sono dei punti fondamentali che dovete ricordare prima di partire per Malta. 

CARTA DI IDENDITA PER PARTIRE PER MALTA: Per poter partire per Malta, avete bisogno di possedere un passaporto oppure una carta di identità italiana, se sei un cittadino dell’Unione Europea non hai bisogno di un visto.

INDUMENTI: Il vento e l’umidità possono essere fastidiosi in inverno. Credetemi anche se sono partito per Malta i primi di marzo, faceva un po’ freddino. Portatevi dei vestiti estivi però non dimenticatevi di portare indumenti che possono coprirvi bene durante la stagione invernale

TELEFONO: Le linee telefoniche presenti sono Vodafone Malta, Melita e Go Mobile. Il prefisso maltese è +365, non dimenticatevelo.

MONETA: La moneta in vigore è l’euro.

SPORTELLI BANCARI: gli sportelli bancari presenti a Malta sono ATM, HSCB e BoV da cui puoi prelevare anche se possiedi una carta postepay e BancoPosta. Io ad esempio avevo la postepay e ha funzionato alla grande!!!

ELETTRICITA’: La corrente elettrica a Malta prevede l’utilizzo di prese elettriche di tipo G (come quelle che si usano in Inghilterra). Quando parite per Malta potete trovare adattatori per i dispositivi italiani e  tranquilli non dovete portarveli da casa. Si trovano nei supermercati oppure nei negozi di elettronica dell’isola. Io ad esempio non gli ho comprati, ho usato un trucchetto che i miei coinquilini mi hanno insegnato: usate la chiave per la cavità centrale della presa, dopodiché attaccate il cavo, anche se è a due, e voilà ecco che avete il cavo collegato alla spina della corrente. (Mi raccomando, assumetevi prima di fare questa operazioni che la corrente elettrica sia OFF).

TESSERA SANITARIA EUROPEA: è fondamentale, non dimenticatevela, vi garantisce assistenza sanitaria gratuita e consente di usufruire di tutte le strutture sanitarie pubbliche come ospedali, farmacie, cliniche e ambulatori. Mi è servita quando sono andato dal dentista e durante lo scoppio della pandemia.

NUMERI DI TELEFONO FONDAMENTALI DA CONOSCERE: Ambulanza/ Vigili del fuoco/Polizia: 112, poi in caso di incidente stradale: 2132 02 02, ambasciata italiana: 2123 3157. L’ambasciata italiana è stata fondamentale durante lo scoppio della pandemia. Potete visitare la loro pagina fb per avere  informazioni

11 Risposte a “Partire per Malta”

  1. Grazie per le informazioni utili, specie quella della presa! Ho in programma un viaggio a Malta (salvo imprevisti legati al COVID) e il tuo blog è molto utile per documentarmi. Grazie!

  2. Figurati!!! Quella della presa è una risorsa utile!! Mi raccomando segui la procedura attentamente!! Nelle prossime settimane avrai modo di scoprire altre cose su Malta. Te lo posso garantire =)

  3. Chissà magari continuando a visitare questo blog, potresti aver voglia di ritornarci. Rimani sintonizzato!! =)

  4. Ho fatto un corso di lingua a Malta e devo dire che delle cose è meglio saperle prima. Pagina sicuramente interessante!

  5. decisamente molto interessante! Grazie per le informazioni! continuerò a seguirti.

  6. Essendo stata colonia inglese per molto tempo, a Malta si guida a sinistra? Consigli di optare per l’utilizzo dei mezzi pubblici oppure noleggiare un auto? Prima di partire è necessario programmare questo aspetto.

  7. Si, si guida a sinistra. nel prossimo articolo che pubblicherò a breve, avrai tutte le informazioni al riguardo. Rimani sintonizzata =)

  8. Mi fa davvero piacere!! Chissà, magari potresti ritornarci di nuovo dopo aver letto i miei articoli. Mai dire mai!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.